Loading...

sabato 17 dicembre 2011

San Quirico d'Orcia, a Monica Rubele il premio Extravergine 2011

monica_rubele450vA San Quirico d’Orcia è stato assegnato sabato 10 dicembre il premio alla giornalista e inviata di Sereno Variabile. La giornalista: "Una volta mi hanno chiesto cosa porterei con me se dovessi vivere sulla Luna. L'olio extravergine, ho risposto".
Il premio è un riconoscimento che il Comune di San Quirico d’Orcia assegna in occasione della "Festa dell'Olio" a personalità di alto profilo che si sono contraddistinte nella promozione e valorizzazione di questo prodotto di eccellenza e nella valorizzazione dei territori.
"Personalmente attribuisco da sempre una grande importanza
all'alimentazione che deve essere meno elaborata possibile e proveniente dal luogo in cui si vive o ci si trova. – spiega Monica Rubele - Sono davvero convinta che noi siamo quello che mangiamo e che solo le cose sane e genuine ci diano l'energia giusta per vivere, stare bene e anche pensare bene.
L'olio extravergine è ricco di grassi buoni, fondamentali per l'organismo e ricevere questo premio mi riempie di gioia perché è in linea con la mia vita. Una volta mi hanno chiesto cosa porterei con me se dovessi vivere sulla Luna. L'olio extravergine, ho risposto".
La festa dell’olio, che si svolge fin dal 1993 e in programma fino a domenica 11 dicembre, è un esplosione di sapori, profumi e folclore popolare, e l’occasione per visitare la cittadina nel cuore della Valdorcia e i suoi paesaggi famosi nel mondo, nonché per degustare la nuovissima annata dell’olio extravergine, in abbinamento con i vini Orcia, i formaggi pecorini, carni di chianina e salumi, oltre ai molti piatti tipici tradizionali

Ultimi articoli